Cultura, Politica
“Che cos’è una nazione?”. Una risposta ad Enrico Letta sul referendum in Scozia

“Che cos’è una nazione?”. Una risposta ad Enrico Letta sul referendum in Scozia

Pubblicato su Libero mercoledi 17 settembre.

La Scozia è lontana, ma il referendum per l’indipendenza dal Regno Unito ci riguarda da vicino. Quasi tutti hanno elogiato la scelta del metodo democratico per confermare o respingere le rivendicazioni indipendentiste, quasi tutti tranne uno, Enrico Letta. L’ex presidente del Consiglio in una lettera al Corriere della Sera ha addirittura paragonato il referendum scozzese all’attentato di Sarajevo, l’assassinio dell’arciduca Francesco Ferdinando da parte dei nazionalisti serbi che fece scoppiare la Grande Guerra:

“Il referendum in Scozia come l’attentato di Sarajevo? Saranno le suggestioni del centenario della Prima guerra mondiale, ma l’associazione tra Sarajevo, con le concatenazioni che distrussero l’Europa un secolo fa, e le possibili conseguenze dell’indipendenza scozzese nel referendum di giovedì potrebbe non essere troppo forzata”.

Il voto di quattro milioni di elettori scozzesi viene paragonato a un conflitto sanguinario che è costato la vita a 17 milioni di persone, in un periodo in cui si decidevano i confini con le baionette anziché con le schede elettorali. Ma perché il referendum sarebbe così pericoloso? Perché l’indipendenza della Scozia “darebbe forza alle tesi di chi vuole l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea”. Siccome gli scozzesi sono tra i più europeisti dell’isola, il rischio è che il resto del Regno Unito esca dall’Ue con il referendum del 2017. Si potrebbe insomma scatenare un “effetto a catena” che contagerebbe la Catalogna e chissà quali altre regioni disgregando l’Europa:

“Quella risposta populista così semplice e attraente nei comizi e nei dibattiti, quando si trasforma in percorsi istituzionali concreti, finisce invece per avere conseguenze negative sulla vita degli europei”.

Ma la contrapposizione tra indipendentismo ed europeismo non esiste, è un artificio dell’ex premier italiano, dato che sia scozzesi che catalani vogliono restare nell’Ue. Se stati europei come la Spagna opporranno il veto alla permanenza della Scozia nell’Ue, l’accusa di antieuropeismo dovrebbe essere rivolta a costoro e non certo agli scozzesi. L’impostazione centralista ed autoritaria di Letta, più da ciò che scrive, si nota dalle parole che mancano nella sua missiva, una su tutte la parola “democrazia”. D’altronde è evidente che non sia molto affezionato al metodo democratico chi ha raggiunto i vertici delle istituzioni senza battesimo elettorale ma grazie alla cooptazione. Allo stesso modo non è sensibile alla volontà dei cittadini l’Unione Europea tanto difesa da Letta, un’istituzione che si è accresciuta cercando di evitare ratifiche popolari e che ha fatto ripetere i referendum sui trattati fino a quando non hanno sancito l’esito “giusto”. Letta bolla come “populismo” ogni espressione democratica contraria ai suoi desideri e arriva a fare terrorismo psicologico evocando una tragedia come la Grande Guerra, ma le costruzioni politiche, che siano esse l’Ue o gli stati-nazione, dovrebbero basarsi sull’adesione convinta e volontaria dei propri cittadini, altrimenti sono delle prigioni. “Che cos’è una nazione?” si chiedeva il filosofo francese Ernest Renan alla fine dell’Ottocento:

“La nazione è una grande solidarietà, costituita dal sentimento dei sacrifici compiuti e da quelli che si è ancora disposti a compiere insieme. Presuppone un passato, ma si riassume nel presente attraverso un fatto tangibile: il consenso, il desiderio chiaramente espresso di continuare a vivere insieme”.

Gli scozzesi decideranno liberamente del proprio futuro e non sarà una guerra mondiale, si chiama democrazia.

Related Posts

Commenta

Your email address will not be published.

Luciano Capone


Nato in Irpinia, vivo a Milano, tifo Lazio. Ho provato a non fare il giornalista ma per adesso non ci sono riuscito, è insieme al Tressette la cosa che forse mi riesce meno peggio. Scrivo per Libero e Il Foglio. Se cercavi "Al Capone" hai sbagliato sito. Se cercavi "Lucky Luciano" pure.